Riciclaggio cascami acrilico

Riciclaggio cascami acrilico

La società Pistoni di Castel Goffredo si occupa, da più di trent’anni, della raccolta di scarti di materie tessili e plastiche. L’importanza del riciclo ha spinto l’azienda a raccogliere i residui delle lavorazioni industriali e ad impegnarsi nel riciclaggio cascami acrilico. Pistoni seleziona i cascami, li imballa e li propone in vendita ad aziende che creano nuovi prodotti grazie al riciclaggio cascami acrilico.

 

Caratteristiche dei cascami in acrilico

L’acrilico è una fibra sintetica prodotta per uso tessile a partire da un monomero della catena polimerica, l’acrilonitrile. Viene prodotto quasi esclusivamente nella forma di fiocco che può essere creato anche con colori “tinti in pasta”. In quanto fibra tessile, l’acrilico viene utilizzato dalle industrie tessili per la produzione di capi d’abbigliamento di vario genere. Durante la lavorazione vengono prodotti cascami acrilico da riciclare che possono essere raccolti e pressati in balle. Pistoni svolge operazioni di raccolta e imballaggio delle fibre da vendere alle industrie che attraverso il riciclo cascami acrilico producono nuovi articoli.

 

Chi può rivolgersi a Pistoni per il riciclaggio di cascami in acrilico?

I soggetti interessati all’attività di riciclaggio cascami acrilico di Pistoni possono essere:

 

  • Aziende che producono cascami acrilico
  • Aziende che cercano MPS per il riciclaggio cascami acrilico

 

Entrambe le tipologie di aziende che producono e riciclano cascami acrilico possono rivolgersi a Pistoni. Nel primo caso possono richiedere il servizio di raccolta, effettuato con mezzi propri presso l’azienda cliente, nel secondo caso possono acquistare le balle di MPS imballate e vendute da Pistoni.

 

Vuoi ricevere informazioni sul riciclaggio cascami acrilico?

Per informazioni ulteriori sul riciclaggio cascami acrilico contattaci. Puoi inserire le tue richieste nel form della sezione contatti e riceverai risposta da parte dei nostri tecnici.